I benefici di una seduta Osteopatica

L’osteopata, sfruttando tecniche manipolative, si occupa di ripristinare la funzione e lo stato di salute limitati dalle più svariate cause. Ad esempio, un trauma fisico, una posizione errata protratta nel tempo, scompensi muscolo scheletrici e tutti quei fattori che hanno contribuito all’instaurarsi di una disfunzione osteopatica (somatica). Negli ultimi anni sono in costante aumento le evidenze scientifiche che affermano l’efficacia del trattamento osteopatico, alle quali si aggiungono le testimonianze dei pazienti stessi. Sono diversi gli studi a supporto dei benefici del trattamento osteopatico nei casi di lombalgia cronica aspecifica. Infatti, i risultati riportano un miglioramento dello stato funzionale e una riduzione del dolore. Anche se i motivi di consulto sono prevalentemente legati a casi di cervicalgia e lombalgia, problemi muscolari e articolari, l’osteopata può aiutare anche il paziente che presenta:

  • Cefalea tensiva.
  • Dismenorrea.
  • Sindrome del colon irritabile.
  • Reflusso gastroesofageo, ecc.

Questi sono solo alcuni dei disturbi più comuni che possono migliorare grazie ai trattamenti osteopatici. Se vogliamo quindi prevenire una patologia, generalmente muscolo scheletrica, migliorare la sintomatologia o cercare di eliminare fastidiosi disturbi non ancora patologici, l’osteopata può risolvere il problema.